Keystone

Keystone Mfg. Co., Boston, Massachussets, U.s.a.

La Keystone Company fu fondata a Boston, nel Massachussets, nel 1919 dai fratelli Marks, fino ad allora fabbricanti di giocattoli. Verso la metà degli anni '30 la Keystone iniziò la fabbricazione della cineprese detta "sardine-camera", così chiamata perché assomigliava, appunto, ad una scatoletta di sardine. Alla fine della Seconda Guerra mondiale la Keystone produceva ormai una linea completa di cineprese da 8 e da 16mm, nonché di proiettori di film, mentre, nel contempo, la fabbricazione di giocattoli stava ormai per essere definitivamente abbandonata. Fu in quell'epoca che la società fu rilevata da Edward Shwartz e da suo figlio Jerry. Essi iniziarono a fabbricare e ad immettere sul mercato una serie di prodotti molto innovativi e dotati dei più recenti dispositivi: proiettori con un dispositivo per il caricamento automatico della pellicola, obbiettivi con lo zoom, giuntatrici e montatrici di film, motori elettrici per cineprese, proiettori ultra compatti, ecc. Nel 1965 la Keystone fu acquistata dalla Berkey Photo e nel 1967 la sua sede fu trasferita da Boston a Clifton, nel New Jersey. Ben Barkey affidò l'azienda ad un uomo che aveva idee molto avanzate: Sam Zansuer. Egli guidò la Keystone verso una grande trasformazione, fino a farla diventare una fabbrica di prodotti fotografici ed elettronici che non aveva allora rivali in America. Fu durante questo periodo che furono immessi sul mercato dei prodotti veramente innovativi. Ma il progresso della fotografia, ma nello stesso tempo della concorrenza, soprattutto delle aziende del lontano Oriente asiatico, costrinse la Keystone a continuamente aggiornare la propria produzione, ma soprattutto a fare un salto di qualità. E tale salto coincise con l'acquisto dell'azienda da parte della Concorde. Ma questa è storia fin troppo recente. 

Keystone Model K 8

..........
E' una cinepresa che venne prodotta nel 1936. E' dotata di un obbiettivo Wollensak Velostigmat 1:1.9 da 12,5 mm. Pesa kg. 0,750 e misura 42x160x95mm. Ha corpo in metallo di colore bruno. E' dotata di un mirino pieghevole, posto sulla destra del corpo, e con il pulsante di avviamento posto invece sul davanti. Piccola, maneggevole, funziona perfettamente.


Keystone K 5 Electric Eye 

...
E' una cinepresa che usava pellicole da 8mm e venne prodotta nel 1956. E' dotata di una torretta con tre obbiettivi: un Elgget 2x (22.5mm) f:1.8 telephoto, un Elgeet Wide Angle (7.5mm) f:1.8 e un Elgeet 11.5mm f:1.8. Pesa kg. 1,150 e misura 65x105x175mm. Sulla parte superiore del corpo c'è una leva con cui si può regolare il mirino nelle tre posizioni: grandangolo, normale e telefoto.
E' una macchina non eccessivamente pesante, molto versatile e perfettamente funzionante. E' sicuramente difficile da trovare sul mercato.


Keystone K 42 Bel Air Magazine 

..........
Costruita nel 1956, è dotata di un obbiettivo Elgeet 12.5mm f:1.9. Il corpo è in metallo, con parti ricoperte in pelle grigia. Usava magazzini per film da 8mm. La macchina è molto bella, perfettamente funzionante. Pesa kg. 0,880 e misura 65x97x141mm. Sulla parte superiore del corpo c'è una leva con cui si può regolare il mirino nelle tre posizioni: grandangolo, normale e telefoto.


 

Keystone model A 9 Criterion

...
Costruita nel 1949, è una 16mm dotata di un obbiettivo Keynstone Elgeet 25mm f:1.9. Il corpo è in metallo di colore bruno, ricoperto di pelle marrone. La macchina è molto bella, perfettamente funzionante. Pesa kg. 2,000 e misura 60x230x140mm. E' quindi piuttosto ingombrante e pesante. Usava bobine da ben 30 metri di film; poteva sfruttare fino a sette velocità da 10 fino a 64 frames al secondo.

Keystone model B 16mm

...
Costruita nel 1936, Ź una 16mm dotata di un obbiettivo Ilex Cinemat 25mm f:1.3,5. Il corpo Ź in metallo di colore antracite. La macchina Ź molto bella, perfettamente funzionante. Pesa kg. 1,700 e misura 57x226x146mm. Non Ź pesante come la A9 Criterion, pero' si difende.... Come la precedente, usava bobine da ben 30 metri di film; poteva sfruttare fino a sette velocitą da 10 fino a 64 frames al secondo.


Keystone K 30 Capri

..........
Questa cinepresa fu introdotta sul mercato nel 1957. Dotata di un obbiettivo intercambiabile a vite Keystone Elgeet f:2,8 da 12,5mm. E' una macchina molto semplice nel funzionamento senza molte regolazioni. Pesa kg. 0,800 e misura 51x95x148. E' una macchina compatta, leggera e maneggevole. Ha il corpo in metallo zigrinato color grigio-marrone. Funziona perfettamente.


Keystone K 32 Olympic

..........
Questa cinepresa fu introdotta sul mercato nel 1950. Dotata di un obbiettivo intercambiabile a vite Keystone Elgeet f:2,5 da 12,5mm. Ha il mirino regolabile mediante una leva, a seconda che si monti un obbiettivo normale, grandangolo o tele. Pesa kg. 0,800 e misura 51x95x148. E' una macchina compatta, leggera e maneggevole. Ha il corpo in metallo, ricoperto di pelle color marrone. Funziona perfettamente.

Keystone K 50 Mayfair

..........
Questa cinepresa fu introdotta sul mercato nel 1950. Dotata di un obbiettivo intercambiabile a vite Wollensak Keystone f:2,5 da 24,5mm. Pesa kg. 1,000 e misura 55x120x175. E' una macchina compatta, leggera e maneggevole. Ha il corpo in metallo, ricoperto di pelle color marrone. Funziona perfettamente. Molto elegante.

Keystone K 45 Riviera

..........
Questa cinepresa fu introdotta sul mercato nel 1949. Dotata di una torretta con due obbiettivi intercambiabili a vite: un Cine Tel Elgeet f:3,5 da 38mm e un Wollensak Keystone f:2,5 da 13mm. Pesa kg. 1,000 e misura 55x120x175. E' una macchina compatta, leggera e maneggevole. Ha il corpo in metallo, ricoperto di pelle color marrone. Funziona perfettamente.Vi erano due tipi di K45, quella normale e la Riviera, considerata quella di lusso.

Keystone K 26

..........
Questa cinepresa fu introdotta sul mercato nel 1958. Dotata di una torretta con tre obbiettivi: un Keystone Bausch&Lomb Telephoto f/2,3 da 25mm, un Keystone Bausch&Lomb f/2,3 da 9mm, un Keystone Bausch&Lomb f/2,3 da 12,7mm. Pesa kg. 1,050 e misura 52x122x145. Ha il corpo in metallo grigio chiaro e scuro. Funziona perfettamente.

Keystone K 38 Olympic 8 turret

.......
Questa cinepresa fu introdotta sul mercato nel 1956. Dotata di una torretta con tre obbiettivi: uno Shneider Xenoplan 1:1,9/13mm, uno Shneider Cinegon 1:1,9/6,5mm, e uno Shneider Xenar 1:2,8/38mm. Pesa kg. 1,150 e misura 65x105x175. Ha il corpo in metallo grigio coperto da similpelle grigia. Funziona perfettamente.

homehome